Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Animali - Ambiente / Raccolta differenziata

Raccolta differenziata

nuovi metodi ed incentivi per raggiungere il 65% della differenziata fissata dalla Regione per i comuni montani

Hera - nuova raccolta differenziataA Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Fontanelice e Castel del Rio, la raccolta dei rifiuti urbani è stata riorganizzata per migliorare la  quantità e qualità della raccolta differenziata e raggiungere  gli obiettivi stabiliti dalla Regione Emilia-Romagna:  65% al 2020 per i comuni di montagna).

Sistema di riconoscimento e griglia

La principale novità è il sistema di riconoscimento, applicato a tutti i contenitori dei rifiuti (tranne quello del vetro)  per garantire un maggiore controllo sulla qualità dei materiali conferiti.

I contenitori sono apribili solo con la tessera nominativa, utilizzabile indifferentemente in tutte le stazioni ecologiche dei quattro comuni indipendentemente dal comune di residenza. Su ogni contenitore sono riportate le istruzioni per l’uso della tessera.

I contenitori sono stati organizzati in Isole Ecologiche di Base, e in ognuna di esse i cittadini hanno a disposizione i cassonetti per la raccolta differenziata di plastica/lattine, carta/cartonevetro (nella campana verde) e quello per l’indifferenziato.
Il vetro viene  raccolto separatamente mentre carta e cartone devono essere conferiti nei cassonetti e non più nei sacchi, come avveniva in precedenza.
Tutti i contenitori, a eccezione della campana del vetro, sono dotati di una griglia interna, non rimovibile, per evitare di introdurre oggetti ingombranti e/o sacchetti di grandi dimensioni e migliorare la qualità della raccolta differenziata.

Richiedere la tessera

I  titolari di contratto Tari che non abbiano la tessera, possono recarsi allo sportello dedicato  aperto al piano terra del Municipio di Borgo Tossignano, in Viale Trieste n. 6, tutti i sabati dalle 9.00 alle 12.00

Analogamente per chi le avesse smarrite, presentandosi con una bolletta di recente emissione.

Per questioni di carattere più generale sul proprio contratto Tari è opportuno contattare il servizio clienti Hera 800.999.500 (800.999.700 per le utenze non domestiche) dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18 (la chiamata è gratuita sia da fisso che da cellulare).

Come fare per ......smaltire altri Rifiuti:

OGGETTI INGOMBRANTI: elettrodomenstici, mobili, potature possono essere conferiti o direttamente all'ISOLA ECOLOGICA o ritirati gratuitamente dallo specifico servizio prenotando per appuntamento al numero verde di Hera 8009995000.

PILE ESAUSTE : possono essere conferite presso gli esercizi commerciali di rivendita, negli appositi contenitori.

MEDICINALI:  possono essere conferiti presso  le farmacie  e gli ambulatori medici  negli appositi contenitori.

RIFIUTI ORGANICI : tutte le famiglie che possiedono un'area verde  ad uso esclusivo possono richiedere  gratuitamente  la COMPOSTIERA DOMESTICA, chiamando il n.  verde di Hera 80099995000, si potrà così trasformare i propri rifiuti (scarti di cibo , giardinaggio) in compost da riutilizzare nel Vostro giardino. Questa attività consente di ottenere  uno sconto annuo in bolletta .

ORARI DELLA STAZIONE ECOLOGICA DI BORGO TOSSIGNANO VIA ALLENDE:   martedì, giovedì, venerdì dalle ore 14.00 alle 17.00 e sabato dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 18.00.

E' possibile conferire direttamente i seguenti rifiuti: carta/cartone- vetro - plastica - lattine - legno e mobili - materiali ferrosi - verde e potature - ingombranti -  inerti da demolizione -  pneumatici - batterie - oli minerali  - oli e grassi alimentari - elettrodomestici - pile - farmaci  - prodotti chimici domestici  - vernici - inchiostri  - solventi - bombolette spray - toner - cartucce per stampa - filtri olio motore.

Si ricorda che per accedere alle STAZIONI ECOLOGICHE del proprio Comune o dei Comuni della vallata occorre essere in possesso della tessera .

Il conferimento diretto  di carta/cartone -  vetro - plastica - lattine - batterie - oli e rifiuti elettrici ed elettronici  consente di ottenere sconti direttamente in bolletta .


Per saperne di più

 

pubblicato 02/01/2018 09:55, ultima modifica 08/06/2018 11:36
Valuta questo sito