Salta al contenuto

Contenuto

Com'è noto, nel corso del 2022 si è verificata una crescita anomala dell’inflazione, determinata da molteplici cause, quali la crisi economica collegata agli effetti di lungo periodo dell’emergenza pandemica da Covid-19, caratterizzata dall’aumento dei prezzi delle materie prime e delle fonti energetiche, a cui è andato ad aggiungersi il conflitto tra la Russia e l’Ucraina, che ha ulteriormente inasprito la situazione.

Il continuo incremento del tasso di inflazione ha comportato anche un costante aumento dei prezzi relativi agli appalti di cui si avvale il Comune per garantire il corretto funzionamento dei servizi scolastici, mentre le tariffe applicate dal Comune agli utenti non sono più state rivalutate dal 2018.

Pertanto si è reso necessario ed urgente adeguare le tariffe per la fruizione dei servizi di mensa scolastica, pre/post scuola (servizio attualmente non attivo) e nido d'infanzia al tasso di inflazione calcolato dall'Istat.

Con deliberazione della Giunta Comunale n. 5 del 02/02/2023 sono state determinate le tariffe dei servizi suddetti e definite le relative percentuali di copertura, valevoli a decorrere dal 1° marzo 2023.

Allegati

A cura di

Questa pagina è gestita da

Segreteria generale del comune di Borgo Tossignano

Piazza dell'Unità d'Italia 7

40021 Borgo Tossignano

Ultimo aggiornamento: 15-12-2023, 16:12